Al teatro Imperiale spettacolo “Dies Irae”, sulla violenza subìta da donne1 min di lettura

102

In occasione della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, il Teatro Imperiale di Guidonia il 24 novembre 2019 ospiterà lo spettacolo “Dies Irae” già vincitore del premio Corvo D’Oro 2017.
Il costo del biglietto è di soli euro 10, il ricavato sarà devoluto al Centro Anti violenza “Le tre lune”. Questo spettacolo si propone di far conoscere una triste realtà del periodo bellico che la gente di Esperia e di altri paesi del basso Lazio ha vissuto e sofferto del settembre 1943 al maggio 1944. è una rievocazione storica che mette in risalto le lacerazioni, le lacrime i lutti patiti in una guerra non voluta ma dignitosamente sopportata per nove mesi su gelidi Monti Aurunci.

è quello dell’inadeguata, sprovveduta condizione della gente qualunque di fronte alla violenza di un conflitto. Donne brutalmente violentate che passarono alla storia  con il triste  nome di “marocchinate”.Il titolo “Dies Irae” è stato scelto perché chi ha vissuto quel momenti disse che il lembo di cielo che si estende sopra i Monti Aurunci sembrava percorso da questo canto struggente e terribile. A seguire intervento delle operatrici del Centro Antiviolenza di Guidonia.

Teatro Imperiale, Piazza Giacomo Matteotti. Domenica 24 novembre

Per info tel. 3477462465

Lascia un commneto

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.