Alberi caduti al Ponte della Pace, CasaPound: “Avevamo denunciato il degrado dell’area”1 min di lettura

1287
Ponte della Pace chiuso
Ponte della Pace chiuso

Dopo il crollo di lunedì mattina di due alberi, davanti al Ponte della Pace, CasaPound ha subito criticato l’abbandono dell’area.

“Gli alberi caduti oggi nei pressi del Ponte della Pace – ha commentato in una nota Federico Rapini coordinatore locale di CasaPound- è solo il risultato di quanto previsto da noi nei mesi scorsi quando denunciammo la gravosa situazione di degrado di tutto il quartiere della Stazione di Tivoli”

“CasaPound da anni chiede la riqualifica del quartiere – continua Rapini – e ogni anno ci siamo impegnati a ripulire per quanto a noi possibile tutta la zona non ricevendo però nessun segnale da nessuna amministrazione presente a Palazzo San Bernardino”

“Questa è l’ennesima dimostrazione – conclude CasaPound – di quanto l’attuale amministrazione punti forte sull’apparenza come testimonia l’inaugurazione in pompa magna della tomba della Vestale Cossinia a poche decine di metri da dove sono caduti gli alberi, lasciando però nel degrado più assoluto tutta la zona circostante nonostante le nostre ripetute segnalazioni e azioni di riqualifica”.

Ponte della Pace temporaneamente chiuso per due alberi caduti