Anche oggi il trend dei positivi al 10% nel Lazio. A Tivoli i contagiati totali sono 163 min di lettura

469

27 marzo 2020

199 positivi in più (68 provengono dalle case di riposo), 12 decessi, 7.035 escono dalla quarantena, 9 guariti che salgono così a 164 totali, 22mila sono i tamponi effettuati nella nostra regione.
Questi i numeri dell’epidemia nella giornata odierna dopo la consueta videoconferenza alla regione Lazio.
Nella nostra Asl Roma 5 (Colleferro, Tivoli Guodonia Monterotondo) i nuovi casi sono 17 di cui 2 alla Casa di Riposo di San Polo dei Cavalieri che sono stati ricoverati. 1.071 le persone che sono uscite dall’isolamento domiciliare.
Nel territorio del comune di Tivoli sono 16 in totale i contagi e 71 le quarantene. Due nuovi positivi si sono aggiunti oggi, entrambi rientrano nello stesso nucleo familiare residente in zona Crocetta-Bivio San Polo nel quale erano già stati riscontrati già altri due casi.
“L’andamento del trend dei contagi sembra mantenersi tuttora costante nel territorio tiburtino, senza subire a oggi impennate”, commenta il sindaco di Tivoli Giuseppe Proietti, “ciò avviene anche per il numero delle persone in quarantena domiciliare fiduciaria”.

La situazione per le singole realtà ospedaliere

Asl Roma 1 – 12 nuovi casi positivi. 4 pazienti sono guariti. 762 le persone che sono uscite dall’isolamento domiciliare.

Asl Roma 2 – 33 nuovi casi positivi di cui 28 riferiti al cluster della Casa di Cura Giovanni XXIII e 2 al Cluster della comunità dei Padri Paolini. 2 i pazienti sono guariti. 34 le persone che sono uscite dall’isolamento domiciliare.

Asl Roma 3 – 30 nuovi casi positivi di cui 18 riferibili al cluster della RSA Villa Giulia. 6 pazienti sono guariti. 730 le persone che sono uscite dall’isolamento domiciliare.

Asl Roma 4 – 14 nuovi casi positivi. 3 pazienti sono guariti. Deceduti 2 uomini di 60 e 63 anni con patologie preesistenti. 976 le persone che sono uscite dall’isolamento domiciliare.

Asl Roma 5 – 17 nuovi casi positivi di cui 2 alla Casa di Riposo di San Polo dei Cavalieri che sono stati ricoverati. 1.071 le persone che sono uscite dall’isolamento domiciliare. Da domani disponibili ulteriori 18 posti di terapia intensiva. L’Ospedale di Palestrina viene inserito nella rete dedicata a COVID con 60 posti letto di cui 4 posti di terapia intensiva;

Asl Roma 6 – 14 nuovi casi positivi. 47 le persone che sono uscite dall’isolamento domiciliare.

Asl di Latina – 13 nuovi casi positivi. 2.318 le persone che sono uscite dall’isolamento domiciliare.

Comune di Fondi: si sta attivando un teleconsulto per seguire i cittadini positivi in isolamento domiciliare;

Asl di Frosinone – 29 nuovi casi positivi di cui 8 alla Casa di Cura Ini – Città Bianca di Veroli e 4 al San Raffaele di Cassino. 4 decessi: uomo di 72 anni, donna di 85 anni e donna di 59 anni all’Ospedale di Frosinone e uomo di 68 a Cassino. Tutti avevano patologie pregresse. 5 pazienti sono guariti. 128 le persone che sono uscite dall’isolamento domiciliare.

Asl di Viterbo – 16 nuovi casi positivi. 955 le persone che sono uscite dall’isolamento domiciliare.

Asl di Rieti – 21 nuovi casi positivi. Deceduta una donna di 73 anni con patologie preesistenti. 14 le persone che sono uscite dall’isolamento domiciliare.

Policlinico Umberto I – Deceduta una donna di 84 anni con gravi patologie preesistenti.

Policlinico Gemelli – Eseguito in sicurezza un parto di una donna positiva a COVID-19.

Policlinico Tor Vergata – 4 decessi: tutti uomini di 74, 60, 85 e 79 anni, tutti che preesistenti patologie.

Ospedale Pediatrico Bambino Gesù – Altro bambino dimesso. Sono 4 i pazienti COVID attualmente ricoverati, tutti in buone condizioni. 500 i casi sospetti valutati dall’inizio dell’emergenza;

La nuova app della Regione ‘LazioDrCovid’ in collaborazione con i medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta, ha già registrato oltre 68 mila utenti che hanno scaricato l’applicazione e 1.800 medici di famiglia e 230 pediatri di libera scelta collegati. Per quanto riguarda infine i DPI – dispositivi di protezione individuale oggi sono in distribuzione presso le strutture sanitarie: 200 mila mascherine chirurgiche, 1.000 mascherine FFP2 e 1.000 mascherine FFP3, 1.000 maschere con visiera, oltre 10 mila calzari, 5.000 guanti e 1.000 occhiali.