Andrea Doria B2: oggi partita in casa da seguire sul social3 min di lettura

158
Pallavolo-Andrea DoriaTivoli
Pallavolo-AndreaDoriaTivoli

LA PASSATA STAGIONE  per l’Andrea Doria e tutte le formazioni del campionato nazionale di B2 Femminile si è conclusa il 22 Febbraio 2020. Sono passati 11 mesi da quel sabato, mesi che hanno messo a dura prova il temperamento di tutti gli sportivi ma che tuttavia non sono riusciti a spezzarli. A tenere unito il movimento c’era un pensiero; il pensiero che un giorno si sarebbe tornati sui campi, un giorno si sarebbe tornati a sudare la vittoria punto su punto contro avversarie altrettanto impazienti di competere. Oggi, anche se in una situazione che definire normale sarebbe azzardato quel momento è arrivato. Il campionato femminile di B2 e tanti altri hanno finalmente ripreso il loro svolgimento sabato scorso.

GRAZIE AD UN  simpatico gioco dei calendari per la formazione tiburtina il cammino è ripreso proprio da dove si era interrotto; come nel passato febbraio, la formazione guidata da Ivan Guzzo vedeva al di la della rete contrapporsi la formazione del Margutta Civitavecchia Ladispoli. La formazione amarantoblu, orfana del suo primo allenatore, bloccato a casa per un infortunio, e guidata per l’occasione dall’inedita per la categoria, ma affiata coppia Maurizio Valeriani e Andrea Dragone ha forse pagato cara l’emozione dell’esordio uscendo sconfitta per 3-1 dal palazzetto del Civitavecchia.

UNA PARTENZA contratta per il sestetto tiburtino che vede subito le padrone di casa approcciare con più cattiveria il set e chiudere il parziale in loro favore per 25-16. Durante il secondo parziale, le ragazze alla guida di Valeriani, all’esordio come primo allenatore nella categoria, lentamente riescono a trovare un gioco più fluido. Grazie ai ritrovati automatismi il secondo set vede una formazione dell’Andrea Doria Tivoli più convinta nonostante il risultato sancisca il 25 – 17 in favore del Civitavecchia.

LA REAZIONE tiburtina però non si esaurisce con il cambio campo, la rinnovata energia fa sì che le ragazze amarantoblu approccino al set più attente e ordinate. La presa di coscienza delle ragazze permette loro di conquistare un combattuto terzo parziale con il punteggio di 22 – 25. Con la partita riaperta sul 2 a 1 però sono le padrone di casa a scendere in campo con maggiore cattiveria, conquistare nei primi scambi un vantaggio che le porterà a chiudere il quarto e decisivo set sul punteggio di 25 – 14.

IL PRESIDENTE:“Prima gara dolce amara per l’Andrea Doria Tivoli. C’era tanta emozione e curiosità per la prima di campionato segnata dai nuovi protocolli federali anti Covid. Siamo contenti nonostante la situazione difficile in cui viviamo, di aver ripreso con un minimo di normalità l’impegno agonistico della gara, nonostante il mancato risultato. Il cammino è lungo ma sappiamo di dover lottare e migliorare partita dopo partita, allenamento dopo allenamento” il commento del presidente Gianfranco Dragone.

IL CALENDARIO. Il 30 Gennaio ore 18.30 ci sarà l’esordio casalingo per la formazione tiburtina. I protocolli Fipav a seguito delle normative vigenti hanno imposto alle società l’assenza di pubblico ma sarà possibile seguire le ragazze dell’Andrea Doria in diretta streaming sui canali Facebook della società.

Partita su Facebook