Antidolorifici per malati oncologici venduti come droga, un arresto1 min di lettura

1964
antidolorifici per malati oncologici venduti come droga
antidolorifici per malati oncologici venduti come droga

Oltre a cocaina e hashish anche antidolorifici per malati oncologici venduti come droga, un arresto a Collefiorito.

In manette è finito un 45enne di Collefiorito con precedenti penali. L’uomo aveva con sé, oltre alle 6 pasticche di Deplagos (ossicodone) anche più di un grammo di cocaina e quasi un grammo e mezzo di hashish. Trovato anche tutto l’occorrente per il taglio e confezionamento delle dosi. A mettere a segno l’operazione la notte tra sabato e domenica sono stati i carabinieri della stazione di Tivoli Terme della compagnia di Tivoli.

Il 45enne arrestato la scorsa sera non aveva con sé alcuna ricetta medica. Ora l’uomo è ai domiciliari in attesa della direttissima.

DEPALGOS, antidolorifici per malati oncologici venduti come droga

Il Depalgos è uno dei farmaci a base di oppiacei utilizzato nelle terapie antidolorifiche per i malati oncologici. Il medicinale si è molto diffuso tra i tossicodipendenti per i suoi potenti effetti e per il basso costo. Sempre più frequentemente gli antidolorifici per malati oncologici vengono venduti come droga.

I PRECEDENTI ARRESTI PER IL DEPALGOS

A giugno i militari di Guidonia avevano arrestato, in due diverse operazioni, due 22enni della zona coinquilini. I militari della Tenenza di Guidonia, guidati dal capitano Alessandro Caprio, avevano perquisito l’abitazione trovando 41 grammi di hashish, 20 di marijuana, 1 di cocaina e 50 pasticche Depalgos, oltre ad bilancino di precisione, il materiale per il confezionamento e 120 euro in contanti.

Sempre a giugno a finire in manette un giovane di 19 anni sorpreso a vendere davanti il portone del suo appartamento due pasticche di Depalgos. A casa erano state trovate altre 38 compresse.

1 Commento

Lascia un commneto

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.