Archeomercato della terra, mercatino a Tivoli di prodotti alimentari1 min di lettura

590

Domenica 17 marzo in via Due Giugno a Tivoli si svolgerà l’ArcheoMercato della Terra insieme a Slow food Tivoli e Valle d’Aniene dove parteciperanno produttori, contadini, artigiani, chef, raccoglitori di erbe spontanee, ricercatori di grani locali. Il mercato si svolge la prima e la terza domenica del mese un luogo dove fare la spesa, incontrarsi, chiacchierare, conoscersi e mangiare in compagnia. Vengono presentati prodotti di qualità direttamente ai coproduttori, a prezzi giusti e garantendo metodi di produzione sostenibili per l’ambiente.

Gli espositori si sono dati delle regole ben precise: 

  • L’Archeomercato è gestito da una comunità di produttori , con valori e regole condivisi.
  • Si vendono cibi e vini buoni per il palato, puliti per l’ambiente e giusti per la società.
  • Solo prodotti locali e di stagione, presentati solo da chi produce quello che vende, o da chi trasforma ciò che si vende all’Archeomercato.
  • Creazione spazi per i più giovani, per l’educazione del gusto, per gli eventi.