Arresti per droga a Guidonia, la droga era anche nelle macchine del caffè

9350
Arresti per droga a Guidonia, quattro in manette. Un quinto a Corcolle
Arresti per droga a Guidonia, quattro in manette. Un quinto a Corcolle

Arresti per droga a Guidonia, quattro pusher in manette negli ultimi giorni. Un quinto, poi, è stato sorpreso a Corcolle, periferia est di Roma. I carabinieri continuano a contrastare il mercato degli stupefacenti.

A Setteville di Guidonia in manette è finito un 35enne, con diversi precedenti alle spalle e già ai domiciliari sempre per reati di droga. Durante un controllo nell’abitazione i militari della tenenza di Guidonia hanno trovato 220 grammi di cocaina nascosti, anche nei cassetti, ed altri 30, occultati nelle caffettiere.

GLI ALTRI ARRESTI PER DROGA A GUIDONIA

In largo Falcone, al centro della Città, durante una perquisizione domiciliare i carabinieri hanno trovato 200 grammi di hashish, nascosti in diverse parti della casa, la sostanza da taglio e 600 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività illecita. In manette sono finiti due italiani, con precedenti, di 37 e 31 anni.

In via dell’Unione, durante un controllo stradale, è stata fermata una macchina con a bordo un uomo di 36 anni. Dalla perquisizione, e da quella successiva nell’appartamento, sono stati trovati 100 grammi di hashish, 1000 euro ed il materiale per confezionamento delle dosi. Sono stati sequestrati anche i telefonini che sembra fossero usati per gestire l’attività di spaccio su appuntamento.

A Corcolle, i militari della stazione di San Vittorino Romano, hanno fermato ad un controllo un 37enne su una Smart. Tra la vettura e l’abitazione l’uomo è stato trovato in possesso di poca cocaina e di 12 grammi di mannite, sostanza necessaria per tagliare lo stupefacente.