Auto in fiamme a Guidonia, tre poliziotti feriti per salvare il conducente1 min di lettura

1355

#NLCronaca #GuidoniaMontecelio – Si schianta sul muro del Volta, incredibile incidente lunedì mattina in via delle Gerbere. L’auto dopo lo scontro ha preso fuoco ed il guidatore, 34 anni, è stato salvato da tre poliziotti che sono rimasti feriti. Quasi illeso, invece, l’autista dell’Alfa Romeo Mito che, per cause ancora da accertare, ha centrato il muro di cinta dell’istituto tecnico vicino al Bivio di Guidonia.

Poco dopo le 11 l’Alfa Romeo è andata dritta alla fine della strada, al momento della svolta in via delle Calle. La macchina, poi, ha preso fuoco ed in pochi minuti le fiamme hanno coinvolto tutta la vettura. Fortunatamente per il conducente dalla scuola l’incidente è stato visto e subito è partita la chiamata al 112. Gli agenti del commissariato di Tivoli erano già in zona per un pattuglione sulle principali arterie tra Tivoli e Guidonia, potendo così raggiungere in pochi attimi via delle Gerbere. Sul posto sono arrivate due volanti e tre poliziotti si sono adoperati per tirare fuori dalle fiamme l’uomo. Nel farlo hanno riportato ferite che hanno richiesto le medicazioni dei medici dell’ospedale di Tivoli ed hanno avuto tutti una prognosi tra i 7 ed i 10 giorni. Al pronto soccorso è finito anche il guidatore, che era sotto shock.

Sul posto sono poi intervenuti i vigili del fuoco e gli agenti della polizia scientifica che hanno eseguito i rilievi del caso. Al momento si ignorano le cause dello scontro. 

Testo da visualizzare in slide show