Bambina da sola sulla Tiburtina a Villalba, passanti chiamano il 1121 min di lettura

2302
Bambina da sola sulla Tiburtina
Bambina da sola sulla Tiburtina

Bambina da sola sulla Tiburtina, trovata una piccola di soli due anni sul marciapiede della consolare a Villalba di Guidonia. Una scena incredibile che ha attirato l’attenzione dei passanti. Subito un gruppetto di gente, domenica, si è radunato intorno a lei. Non trovando traccia dei genitori sono stati chiamati i carabinieri. I militari, dopo averla ristorata in caserma, l’avrebbero portata in una casa famiglia mentre partivano le ricerche della sua famiglia.

I carabinieri della compagnia di Tivoli sono così riusciti a risalire al papà ed alla mamma, due giovani di etnia rom di 27 e 25 anni. Sentite, i due avrebbero spiegato di averla lasciata per qualche ore ad un vicino, un italiano di 45 anni.

I militari, quindi, lo hanno ascoltato. Il signore ha raccontato che la bambina si è allontanata da casa mentre lui sbrigava alcune faccende domestiche.

La bimba, comunque, sta bene e non sono emersi segni di violenza. Per l’italiano è comunque scattata una denuncia per abbandono di minore mentre i genitori sono stati segnalati in Procura.