Boxe: il guidoniano D’Ortenzi per il titolo internazionale

366
blank

TUTTO PRONTO per un’altra grande serata di boxe con il titolo International Ibo in programma per sabato 13 febbraio alle 20.30 in diretta streaming sul sito del quotidiano sportivo La Gazzetta dello Sport e in differita lunedì su Canale 21 (al numero 10 del digitale terrestre). Guidonia Montecelio ancora protagonista con l’Accademia Pugilistica Roma Est ed il suo campione: “The Gentleman” Luca D’Ortenzi (score 14-1-0). Suo avversario per questo trono internazionale Matteo Rondena (score 9-5-0). Tra gli sfidanti ci sono due anni di differenza con D’Ortenzi classe 1988 che può contare due anni in più di Rondena classe 1990. Nel ranking di 1302 pugili D’Ortenzi è al numero 87, mentre il lombardo Rondena è al 148esimo posto. Tra i due c’è grande rispetto.

L’OBIETTIVO di D’Ortenzi è quello di portare un altro titolo nella Città dell’Aria dopo quello di Campione Italiano Pro 2019 (categoria Massimi) e Campione del Mediterraneo Ibf (categoria Massimi leggeri). Location della grande sfida il Palazzetto dello Sport di Passo Corese (Ri) in viale della Gioventù 16 con inizio alle 20.30 per un’altra manifestazione targata Buccioni Boxing Team. Sottoclou tutto romano con la semifinale del trofeo delle cinture Fpi pesi superleggeri tra Mauro Loli (3-1-0) e Cristian Malvitano (8-1-0), entrambi atleti capitolini. Sulle otto riprese sfida tra il giovane Pietro Rossetti (8-1-0) contro l’esperto Dario Socci (12-6-2), quest’ultimo recentemente sconfitto da Tobia Loriga per il titolo italiano dei pesi welter

blank