Calcio: esonerato il mister Fabio Gentili del CreCas Città di Palombara1 min di lettura

1786
Fabio Gentili Esonerato
Fabio Gentili Esonerato

Esonero per Fabio Gentili allenatore del CreCas Città di Palombara. I vertici della società rossoblu hanno deciso, lunedì, di non avvalersi più della guida tecnica di mister Fabio Gentili.

Dopo un confronto tra il patron Fabrizio Valentini, il presidente Germano Persichetti, il direttore generale Marco Laurini e il direttore sportivo Marco Ferramini, è stata presa la decisione.

“La società – hanno spiegato in una nota – ringrazia il tecnico per l’impegno, la serietà e la professionalità con cui ha lavorato in questi mesi e gli augura le migliori fortune umane e professionali”.

La squadra sarà temporaneamente affidata all’allenatore in seconda Fabio Cola, che la guiderà insieme al preparatore atletico Emanuele Restante e al diesse Ferramini a partire dalla gara di Coppa Italia contro l’Atletico Vescovio.

IL COMMENTO DI MISTER FABIO GENTILI

“Lascio il CreCas con dignità – ha commentato Fabio Gentili -, ho provato a fare del mio meglio, ma questo dopo appena sei giornate di campionato non poteva essere completamente evidenziato ed apprezzato. Posso solo, come piace a me, fidarmi dei numeri, e della terza piazza, in linea con gli obiettivi. Analisi tecniche non voglio farne per rispetto, così come non le ha volute fare la società.

Ne approfitto per salutare e ringraziare le persone per bene che ho conosciuto a Palombara, dallo staff tecnico al custode. Ringrazio i ragazzi per la serietà, la disponibilità e l’impegno profuso, li abbraccerò guardandoli negli occhi uno ad uno.

Ero, sono e rimarrò legato a questi colori e sono certo che la Serie D sarà raggiunta. Pur non capendo la decisione societaria, sono costretto ad accettarla, anzi non posso che ringraziare per l’iniziale fiducia dimostratami.

Anche questa si chiama esperienza e mi permetterà di crescere ulteriormente. Forza CreCas”.

sito CresCas Palombara

Lascia un commneto

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.