Calcio: la Tivoli vince 5 a 0 contro il Guidonia2 min di lettura

637

MONTECELIO – Il Guidonia regge l’urto della Tivoli per 33 minuti, dopo la squadra amarantoblù domina la sfida.

Questa Tivoli, rinforzata sul mercato e con l’armonia ritrovata, può dire la sua in casa e in trasferta. Inoltre davanti frenano e ora Di Giovanni e compagni sono a meno sei dalla prima (il Cantalice) e a meno tre dalla seconda (il Palestrina).

Per il Guidonia, pieno di giovani, sarà difficile salvarsi in questa stagione, un obiettivo raggiungibile solo grazie all’esperienza della società e al duro lavoro settimanale.

Primi trenta minuti nei quali i padroni di casa concedono una sola occasione con la staffilata di Mancini che Maiellaro alza sopra la traversa. Su una ripartenza la rete che sblocca la sfida al 34′: Di Giovanni si invola e supera il portiere con un rasoterra preciso. Raddoppio di Teti, servito da Calcagni, con una bella girata al volo. Prima dell’intervallo altro grande intervento di Maiellaro che vola a dire di no sul tiro a giro di Mancini.

La Tivoli attacca anche nella ripresa: Teti mette a lato da buona posizione e in girata Mancini non trova la porta. Prima occasione per il Guidonia con Kwiatkowski che va a pressare il portiere e di testa intercetta il rinvio ma mette alto. Talone atterra Di Giovanni, è rigore che Gentile manda sul palo.

Due minuti e giochi chiusi con Di Giovanni, lanciato ancora da Calcagni, altra conclusione imparabile. Teti al 37′ si accentra e trova l’incrocio per il poker. Berardi fallisce il gol della bandiera su servizio di Evangelista, conclusione sopra la traversa da ottima posizione. Al 44′ pallonetto di Laurenti su un difensore e poi palla in fondo al sacco per la cinquina.

 

Guidonia: Maiellaro, Talone, Festa S. (1′ st Mattia), Aversa (21′ st Berardi), De Santis V. (25′ st Franceschi), Marroni, Alberghini (1′ st Evangelista), De Santis F. (1′ st Graziano), Toncelli, Ciaraglia, Kwiatkowski. A disp.: Diofebi, Casalenuovo. All.: Antognetti.

Tivoli: Siccardi, De Santis G., Virdis (38′ st Maturi), Gentile, Morini, Mancini (21′ st Dominici), Di Giovanni D. (35′ st Dorazio), Proietti, Teti (38′ st Lavecchia), Morici (28′ st Laurenti), Calcagni. A disp.: Perilli,Salvati, Mantovani, Fontana. All.: Di Giovanni A.

Arbitro: Figliomeni di Roma 2.

Marcatori: 34′ pt Di Giovanni L. (Tiv), 42′ st Teti (Tiv), 16′ st Di Giovanni L. (Tiv), 37′ st Teti (Tiv), 44′ st Laurenti (Tiv).

Note: al 14′ st Gentile (Tiv) colpisce il palo su rigore. Ammoniti Morini (Tiv) e Festa (Gui).

Il patron Caucci sugli spalti del Fiorentini

Lascia un commneto

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.