Cambio della guardia nella Asl Rmg: Domenico Bracco è il nuovo direttore sanitario1 min di lettura

1102

#NLSanità – Cambio della guardia al vertice della Direzione Sanitaria dell’Asl Roma G. Alla scadenza del suo mandato ha lasciato l’incarico il Dott. Federico Guerriero ed al suo posto è stato nominato il Dott. Domenico Bracco. Il nuovo  Direttore ha maturato lunga esperienza professionale e manageriale presso Aziende Sanitarie della Campania Lombardia e Lazio, svolgendo il suo ultimo incarico presso la Direzione Sanitaria dell’Istituto Fisioterapici Ospedalieri (Istituto Regina Elena di Roma e Istituto San Gallicano).  E’ stato Docente presso l’Università di Roma 3 e l’Università Telematica UNITELMA.

Nell’assumere l’incarico il Dott. Bracco ha dichiarato: “Ringrazio tutto il personale aziendale per l’amabile e amichevole accoglienza riservatami. Sono
lieto di mettere il mio impegno a servizio di una delle più grandi Aziende Sanitarie Locali ASl del Lazio, una realtà sanitaria  vasta, disomogenea e non
priva di significative criticità. Nell’assolvimento delle nuove e impegnative funzioni non farò mancare la mia incondizionata  dedizione e la mia piena
disponibilità all’ascolto”.

Il Dott. Bracco ha 62 anni, è sposato ed ha un figlio. E’ insignito delle seguenti onorificenze: Cavaliere della Repubblica Italiana e Cavaliere del Sovrano Militare Ordine di Malta.

“Sono lieto di dare il benvenuto e l’augurio di buon lavoro al nuovo direttore sanitario a nome mio e di tutta l’Azienda – questo il saluto del Direttore Generale, Giuseppe Caroli – Colgo l’occasione per salutare e ringraziare il direttore uscente, Federico Guerriero, per la dedizione e la passione che hanno contraddistinto il suo operato”.

Testo da visualizzare in slide show