Carabinieri intervengono per un incidente stradale e scoprono che il veicolo era stato rubato1 min di lettura

260

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Subiaco hanno denunciato un 32enne romano, già noto alle forze dell’ordine, con l’accusa di ricettazione.

Al km 58,300 della S.S. 5 Tiburtina Valeria, nel comune di Arsoli, i Carabinieri sono intervenuti dove il 32enne era rimasto coinvolto in un sinistro stradale perdendo il controllo dell’autocarro che guidava. Dagli accertamenti eseguiti nel corso dei rilievi dell’incidente, i Carabinieri hanno scoperto che il veicolo, che riportava le insegne della società “AMA”, è risultato essere provento di un furto avvenuto la mattina stessa a Roma, in via Gioberti, e denunciato rubato da un dipendente della società che gestisce la raccolta dei rifiuti solidi urbani nella Capitale.

Il conducente è stato denunciato a piede libero all’Autorità Giudiziaria mentre il veicolo, non marciante, è stato sequestrato e affidato a un deposito giudiziario.