Cave: Guidonia e Tivoli assieme per il rilancio del settore estrattivo1 min di lettura

92
Una cava di travertino tra Tivoli e Guidonia Montecelio
Una cava di travertino tra Tivoli e Guidonia Montecelio

Occupazione, ambiente e marchio di qualità per uno sviluppo sostenibile del comparto, sono questi i temi al centro dalla richiesta avanzata alla Regione Lazio  dal Sindaco di Guidonia Montecelio Michel Barbet e di Tivoli Giuseppe Proietti per definire quanto prima un accordo quadro sul settore estrattivo.
“Il documento prevede la definizione di norme e percorsi che assieme a Regione Lazio, imprenditori e cittadini- spiegano i Sindaci Barbet e Proietti- si arrivi alla definizione puntuale di un piano che garantisca la razionale e sostenibile prosecuzione delle attività estrattive, ma che abbia come altro e chiaro obiettivo il risanamento ambientale, morfologico e paesaggistico del territorio”.
Le Città di Guidonia Montecelio e Tivoli assieme, quindi, per puntare ad un vero e proprio rilancio capace di coniugare sviluppo, lavoro e tutela dell’ambiente e del cittadino.

“E’ un decisivo passo avanti- concludono i due Sindaci- che siamo sicuri porterà al superamento delle difficoltà che da decenni affliggono il comparto estrattivo, occupazione e tutela dell’ambiente in testa. Si tratta di una proposta concreta e congiunta che porteremo in Regione in modo che diventi parte integrante di un percorso amministrativo e normativo efficace”.

Lascia un commneto

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.