Chiude l’ufficio prevenzioni dei Vigili del Fuoco di Villa Adriana1 min di lettura

92

Una brutta tegola per gli imprenditori dell’hinterland tiburtino, dal primo luglio chiude “fino a data da destinarsi” l’ufficio Prevenzioni dei vigili del fuoco di Villa Adriana. La struttura, situata all’interno del distaccamento sulla via Tiburtina, serviva 56 comuni ed era il punto di riferimento per tutti i privati che necessitavano di certificati ed autorizzazione per molte attività pubbliche, dai distributori di carburante agli eventi, dai cinema agli alberghi, dalle scuole alle autorimesse.

Ora l’ufficio più vicino è a Roma, in via Nomentana, vicino al centro. Sul fronte guidoniano si è attivata la consigliera di Fratelli d’Italia, Giovanna Ammaturo, che ha annunciato “una mozione al sindaco Michel Barbet perchè si impegni con tutti gli altri 55 Sindaci a far ripensare il Comando dei Vigili del Fuoco sulla sciagurata decisione”. “La provincia romana – prosegue – ed in particolare ad est della Capitale fa venire l’orticaria agli Uffici pubblici e di grandi Aziende private.

A Guidonia Montecelio sono andati via tutti, da INPS, Enel, Telecom, Ufficio del Lavoro, Scuole Aeronautiche ecc.ecc”. A Tivoli la lista delle chiusure potrebbe non finire qui. Con l’autunno, e la fine dei lavori per la nuova caserma della guardia di Finanza a Guidonia Montecelio (davanti al centro commerciale Il Tiburtino) potrebbe traslocare l’intero gruppo di via Tiburtina. La Città, così, perderebbe un altro importante presidio.

Lascia un commneto

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.