Coronavirus: 579 casi nel Lazio . A Guidonia 16 positivi allo stabilimento Bartolini1 min di lettura

150

Si tratta di casi diffusi soprattutto con link familiari e alcuni cluster. Aumenti importanti nelle Asl a Latina e Viterbo. Come diciamo da tempo i prossimi giorni saranno fortemente impegnativi ed è necessario il massimo rigore nel rispetto delle misure di prevenzione. Il rigore nei comportamenti è l’unica strada.

Nella Asl Roma 5 sono 67 i casi nelle ultime 24h e si tratta di trentuno casi con link familiare o contatto di un caso già noto. Sette i casi individuati in fase di pre-ospedalizzazione e sono sedici i casi con link al cluster del corriere Bartolini dove è in corso l’indagine epidemiologica. Si registra un decesso di 90 anni.

Guidonia

FOCOLAIO COVID ALLO STABILIMENTO BARTOLINI: 16 CASI POSITIVI, LA ASL STA EFFETTUANDO L’INDAGINE EPIDEMIOLOGICA E LA SITUAZIONE E’ SOTTO CONTROLLO
“La Asl Roma 5 mi ha informato di 16 casi positivi al Covid 19 tra i dipendenti dello stabilimento Bartolini. Un numero che potrebbe crescere visto che si sta effettuando l’analisi epidemiologica su tutto il personale. La situazione è sotto controllo, sono in contatto con l’Asl Roma 5 e la Direzione Bartolini per aggiornare la cittadinanza sull’evolversi della situazione”- dichiara il Sindaco di Guidonia Montecelio Michel Barbet dopo i 16 casi positivi al Covid 19 nello stabilimento Bartolini.

Tivoli

Sono otto i nuovi positivi al Sars-Cov-2 nel territorio tiburtino, come ha comunicato al Comune di Tivoli la direzione generale della Asl Roma 5. Il nuovo aggiornamento fa salire il numero degliattualmente positivi a 69, mentre da un ricalcolo eseguito sul totale dei contagiati, si evince che è di 134 (dei quali 5 i deceduti) dall’inizio dell’emergenza sanitaria a oggi.

 

Il numero delle persone guarite – in base a quanto comunicato dalla Asl al Comune di Tivoli sino a questo momento – resta fermo a 63.