Discarica abusiva a Setteville, il Comune avvia le procedure per la bonifica1 min di lettura

1608
Discarica abusiva a Setteville, una montagna di cassette nei pressi del CAR: il Comune avvia le procedure per la bonifica. Il Comune di Guidonia Montecelio procederà a bonificare la discarica abusiva di cassette di frutta in via Fogazzaro a Setteville per garantire la pubblica sicurezza e chiedendo i danni al proprietario.

“Sono scaduti la scorsa settimana – si legge in una nota dell’amministrazione –  i termini entro i quali il proprietario del terreno avrebbe dovuto provvedere a bonificare la discarica dopo le continue segnalazioni da parte della Polizia Locale di Guidonia Montecelio e dei cittadini preoccupati.

L’ASSESSORE ALL’AMBIENTE

“Una volta avviata la procedura di sequestro da parte dalla Procura – spiega l’Assessore all’Ambiente Tiziana Guida – bisognava attendere che il proprietario risolvesse l’emergenza autonomamente, cosa che non è avvenuta. Ora abbiamo chiesto ai giudici di dissequestrare temporaneamente l’area per consentirci di intervenire e allontanare il pericolo di incendio e di inquinamento”.

La vicenda della discarica abusiva era nota da mesi ma stante il sequestro in atto non si poteva intervenire in alcun modo per sgomberare i rifiuti scaricati illegalmente nel terreno a due passi dal CAR.

IL SINDACO BARBET

“Non appena ci verrà dato il permesso di operare verranno tolte tutte le cassette a spese del comune – dichiara il Sindaco Michel Barbet – ma avvieremo immediatamente una procedura in danno del proprietario per rientrare della spesa”.