Domenica si corre per la mezza maratona della Roma-Ostia

180

Domenica 3 marzo si corre la 49esima edizione della mezza maratona Roma-Ostia. Saranno almeno 10mila le atlete e gli atleti in gara. Partenza, come di consueto dall’Eur, all’altezza del Palazzo dello Sport. I primi 21,0975 chilometri si percorranno su viale Europa e viale Tupini, viale dell’Umanesimo, viale del Ciclismo, viale della Tecnica, viale dei Primati Sportivi e viale dell’Oceano Pacifico. La competizione proseguirà sulla Cristoforo Colombo, puntando Ostia e il mare, con l’arrivo posto su piazzale Cristoforo Colombo.

Alle 7 il raduno atleti in via Colombo altezza viale America; alle 8 la chiusura della Colombo in direzione Ostia altezza piazzale 25 Marzo 1957. Alle 8.50 è in programma la partenza della gara paralimpica mentre alle 9 la partenza della gara 21,097 km.

Alle 11.30 è prevista la riapertura al traffico veicolare di via Colombo direzione Ostia, nel tratto compreso tra viale America e via di Mezzocamino. Alle 13.30 si prevede il termine della manifestazione sportiva con riapertura al traffico della zona di arrivo (Piazzale Cristoforo Colombo e Lungomare Amerigo Vespucci) dalle 15.30.

La EurospinRomaOstia è un grande evento della città, oltre ad essere un appuntamento fisso per migliaia di runner appassionati, provenienti da ogni parte del mondo. Purtroppo però per molti abitanti della città (dalla zona Eur ad Ostia) significa disagi e limitazioni alla mobilità. Gli organizzatori hanno voluto promuovere una campagna di sensibilizzazione per gli automobilisti.
“Sicuramente i disagi ci saranno- spiega Laura Duchi, Race Director della Eurospin RomaOstia- ma con la giusta informazione, organizzandosi per tempo, si possono limitare. E soprattutto di può scendere a fare il tifo agli atleti, che stanno correndo 21 km da Roma al mare”. Ecco allora tutte le informazioni sulla chiusura delle strade di domenica 3 marzo, a disposizione di tutti i cittadini. Gli organizzatori hanno anche provveduto a una cartellonistica nelle zone interessate.