Domenica torna la RomaOstia, 7000 gli iscritti alla mezza maratona più famosa d’Italia

44

Domenica torna la RomaOstia, l’appuntamento con la classica mezza maratona dalla Capitale al mare, giunta alla 46esima edizione, dopo un anno di stop. Attesi al via 7000 iscritti e tra questi anche alcuni azzurri, a cominciare da Daniele Meucci. L’ingegnere pisano dell’Esercito, oro europeo di maratona nel 2014, si rimette alla prova sui 21,097 chilometri a tre settimane dal buon rientro di Padova dove ha chiuso in 1 ora, 2 minuti e 40 secondi.

Al femminile è annunciato l’esordio sulla distanza di Rebecca Lonedo, 24enne dell’Atletica Vicentina, sul podio tricolore nei 10 km con il terzo posto di Forlì nello scorso weekend in 32’59” e cresciuta di recente su pista migliorandosi fino a 15’42″59 nei 5000 metri a Milano. Al maschile ci sarà inoltre il valdostano René Cunéaz (Cus Pro Patria Milano), che due anni fa è riuscito a conquistare il titolo italiano assoluto di maratona. Il percorso si presenta molto veloce ed è stato rivisto per introdurre novità rispetto alle ultime edizioni: eliminati 500 metri di andirivieni dal tratto finale che appesantivano l’arrivo dei runner prima del traguardo e allungata in compenso la parte iniziale, quella che si snoda all’interno del quartiere Eur.

La partenza è alle ore 8 di domenica mattina dal PalaLottomatica in piazzale Nervi per la prima onda di partecipanti, a seguire le altre due alle 8.15 e alle 8.30. L’arrivo dei primi atleti alla Rotonda di Ostia (piazzale Cristoforo Colombo) è previsto alle