Dopo le Terme di Diocleziano, all’Ercole Vincitore la mostra “In Acqua”2 min di lettura

1500

#NLEventi #Tivoli – Dopo le Terme di Diocleziano sbarcherà al Santuario d’Ercole Vincitore la mostra “In Acqua: H20 molecole di creatività”. L’esposizione sarà inaugurata il prossimo 26 luglio e resterà a Tivoli fino a settembre. L’appuntamento è frutto della stretta collaborazione tra il Comune di Tivoli, l’Assessorato alla Cultura di Tivoli e la Sovrintendenza Archeologica, belle arti e paesaggio per l’area metropolitana la provincia di Viterbo e l’Etruria meridionale.

LA MOSTRA

L’esposizione, curata da Stefano Dominella e Bonizza Giordani Aragno e promossa da Acea che l’ha presentata lo scorso maggio, raccoglie di 91 creazioni, di cui 63 abiti e 28 accessori, realizzati anche da artisti di fama internazionale. Molti gli stilisti a interpretare le molecole di creatività: Guillermo Mariotto della Maison Gattinoni, Giorgio Armani, Valentino, Laura Biagiotti, insieme a designer emergenti come Italo Marseglia Alessandro Consiglio e Santo Costanzo.

ALCUNE OPERE

Il tema dell’acqua, protagonista indiscusso della mostra, viene legato in maniera indissolubile a tematiche più che mai attuali come quella della tragedia umana dei migranti: lo stilista Guillermo Mariotto per Gattinoni mette in mostra l’abito “Foco a mare”, dove il salvagente diventa simbolo della ricerca di una nuova vita, proprio attraverso l’acqua. “La profanazione dell’acqua” di Mariotto,  è manifesto contro l’inquinamento che sta distruggendo il pianeta.

ACEA

“Si scrive Acqua – ha commentato presidente di Acea Catia Tomasetti presentando l’esposizione di Roma – ma si legge anche Moda. C’è un aspetto che Acea condivide con il mondo elegante della Moda ed è l’impegno per la salvaguardia della risorsa acqua e il rispetto per l’ambiente. Se noi, con Acea 2.0 ci siamo imposti una roadmap che prevede attraverso l’uso di tecnologie digitali una importante riduzione di emissioni di CO2, numerose realtà del fashion hanno scelto di eliminare le sostanze chimiche dannose, evitando il pericoloso inquinamento delle falde acquifere”.

 

In Acqua: H20 molecole di creatività alle Terme di Roma, foto Acea

Testo da visualizzare in slide show

Lascia un commneto

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.