Due tentate “spaccate” a Guidonia, ora indagano i carabinieri1 min di lettura

1405

#NLCronaca #GuidoniaMontecelio – Due “tentate” spaccate ad altrettante gioiellerie, ladri in azione la scorsa notte a Guidonia Montecelio. I malviventi, che non sono riusciti a portare a segno i due colpi, hanno cercato prima di sfondare la vetrina di una gioielleria al centro di Guidonia e poi una a Colleverde. Non si sa, al momento, se si tratti della stessa banda o se ad agire sono stati ladri diversi.

Il primo negozio ad essere stato preso di mira è stato in piazza Falcone ed i malviventi hanno utilizzato una vettura di grossa cilindrata, si pensa ad Mercedes, e poi con delle mazze hanno cercato di sfondare la vetrina blindata della gioielleria a colpi di mazza. L’allarme è scattato e l’intervento delle forze dell’ordine ha messo in fuga i ladri.

Poco dopo è stata assaltata un’altra gioielleria a Colleverde. Qui i ladri hanno prima scardinato la serranda e poi hanno cercato di sfondare la vetrina blindata. Anche in questo caso è suonato l’allarme e sul posto sono intervenuti i carabinieri. Ora al vaglio degli inquirenti ci sono i filmati delle telecamere dei due negozi, oltre a quelle di altre attività nella vicinanza, per cercare immagini utili alle indagini.

Testo da visualizzare in slide show