“Earth Hour 2022” l’Ora della Terra: sabato 26 marzo

536

Earth Hour, l’Ora della Terra, è la più grande mobilitazione globale del WWF che, attraverso il gesto simbolico di spegnere le luci per un’ora, unisce cittadini, istituzioni e imprese in un momento di raccoglimento globale per la pace, la protezione del clima e per il nostro Pianeta. Anche un’azione apparentemente semplice come quella di cliccare il tasto off dell’interruttore, infatti, se fatta insieme, rappresenta un contributo per chiedere un futuro più sicuro, giusto e sostenibile per tutti.

Sabato 26 marzo, dalle 20,30 di ciascun Paese, si terrà la 14esima edizione dell’ora di buio per il Pianeta, che coinvolgerà milioni di persone insieme a migliaia di città, monumenti e luoghi simbolo.

Dalla prima edizione del 2007, che ha coinvolto la sola città di Sidney, la grande ola di buio si è rapidamente propagata in ogni angolo del Pianeta, lasciando a luci spente piazze, strade e monumenti simbolo come il Colosseo, il Cristo Redentore di Rio, la Torre Eiffel, Il Ponte sul Bosforo e tanti altri luoghi, per dimostrare che uniti si può fare una grande differenza.

Earth Hour è un evento senza frontiere, che unisce le persone sulla Terra per vincere la sfida climatica. In un momento in cui i conflitti diventano una minaccia al futuro di tutti una grande azione globale in grado coinvolgere persone in tutti i paesi del mondo è, in sé, un messaggio di pace e solidarietà: perché solo insieme possiamo far sentire la nostra voce e chiedere un futuro più sicuro, giusto e sostenibile per tutti.

Comune Guidonia

Anche il Comune di Guidonia Montecelio aderisce all’iniziativa del Wwf “Earth Hour 2022” che prevede lo spegnimento delle luci, domani sabato 26 marzo dalle 20,30 alle 21,30, di un luogo simbolo dell’Ente che sarà la torre civica. Si tratta di un’iniziativa volta a sensibilizzare tutti verso il tema del cambiamento climatico.

“Ringrazio personalmente il Presidente del WWF Roma ed Area Metropolitana Raniero Maggini per averci coinvolti. Un gesto simbolico, ma ricco di significato che punta a sensibilizzare la cittadinanza verso il tema del cambiamento climatico. Un problema che investe tutti noi, ognuno può fare la differenza modificando le proprie abitudini, con l’auspicio che si vada a livello globale”.

Comune Tivoli

Luci spente alla Rocca Pia dalle 20.30 alle 21.30 sabato 26 marzo. Il comune di Tivoli, su iniziativa dell’assessora all’Ambiente Eleonora Cordoni, aderisce all’Earth Hour, l’Ora della Terra istituita dal Wwf per le persone, il clima e la natura. Come ogni anno, l’associazione invita a spegnere le luci per un’ora, un gesto simbolico che unisce cittadini, istituzioni e imprese in un momento di raccoglimento globale per la protezione del nostro pianeta. L’idea alla base è che uniti si possa fare la differenza e che anche un’azione apparentemente semplice come quella di spegnere una luce possa rappresentare un contributo alla salvaguardia della Terra.

Al momento della riaccensione, la Rocca Pia si tingerà di giallo, colore simbolo della Giornata Mondiale dell’Endometriosi, che ricorre il 28 marzo, una data istituita nel 2014 per porre l’attenzione su una malattia fortemente invalidante per le donne che ne soffrono.


There is no ads to display, Please add some