#EleGuidonia: una campagna elettorale da 150mila euro

1005

#EleGuidonia – #bilanci – Non solo comizi, programmi e polemiche, le campagne elettorali hanno un costo: a Guidonia Montecelio le 17 liste hanno prevsto di spendere circa 150mila euro. Sono stati, infatti, pubblicati sull’albo pretorio online del Comune programmi amministrativi e bilanci preventivi delle liste.

Le 8 liste della coalizione di centro sinistra prevedono di spendere in totale 88.500, 00 euro tra manifesti e scritti murali e affissioni, lettere, volantini, campagne stampa, affitti etc…

La civica “Aldo Cerroni sindaco” ha presentato un piano dettagliato e prevede una spesa di 39.100,00 euro, tra cui per esempio 10mila per eventi.  

Si tengono bassi M5S e Verdi, rispettivamente con 2800euro e 1050.

Basse anche le sei liste che fanno capo al sindaco uscente Eligio Rubeis che non superano i 2.250,00 euro ognuna tranne NCD che ha previsto una spesa di 10.212,80 euro tra cui per esempio 4mila solo di manifesti.

I dettagli sul www.guidonia.org

 

Piazza Matteotti, foto di repertorio

Testo da visualizzare in slide show

Lascia un commneto

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.