Evadono dai domiciliari, tre arresti dei carabinieri

1406

#NLCronaca #NLTivoli – Nella rete dei controlli contro i furti in casa i carabinieri “pescano” due persone evase dai domiciliari ed una che ha violato l’obbligo di dimora

Il primo è un italiano di 39 anni residente a Tivoli, attualmente sottoposto alla sorveglianza speciale con obbligo di dimora nel citato Comune che è stato fermato dai Carabinieri della stazione di San Vittorino Romano, a Roma, in località Corcolle, dove era stato recentemente arrestato unitamente ad altre due persone per furto.

Il secondo, un tunisino di 25 anni, con numerosi precedenti di polizia, attualmente sottoposto alla misura degli arresti domiciliari in località Settecamini è stato sorpreso dai militari mentre faceva rientro presso l’abitazione in cui è domiciliato, dalla quale si era allontanato senza nessuna autorizzazione.

Infine è  stato arrestato un cittadino italiano di 47 anni, anche lui con diversi precedenti penali, sorpreso dai Carabinieri della Tenenza di Guidonia dopo che si era allontanato dalla sua abitazione dove è attualmente sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.  

Testo da visualizzare in slide show