Niente feriti capodanno 2017, ma aumentati casi di abuso di alcool e cocaina1 min di lettura

1672
Il pronto soccorso dell'ospedale di Tivoli
Il pronto soccorso dell'ospedale di Tivoli

Niente feriti capodanno 2017, fortunatamente i festeggiamenti per il nuovo anno non hanno avuto gravi conseguenze. A differenza degli altri anni, però, sono aumentate le persone che hanno avuto necessità di cure mediche per abuso di alcool o droga. Al pronto soccorso di Tivoli, dopo la mezzanotte, sono arrivate 12 persone, giovani e giovanissimi, per gli “eccessi” nei festeggiamenti.

In tutto sono stati sette i casi di intossicazioni da sostanze stupefacenti, quasi tutte per cocaina, e cinque per abuso di alcool.

Nessuno era in gravi condizioni, tutti sono stati medicati e curati. Dopo terapie a base di farmaci e liquidi, per via endovenosa, sono stati dimessi nella mattinata tra il primo dell’anno. A preoccupare, però, è l’età. Hanno dovuto chiedere aiuto ai medici ragazzi tra i 35 ed i 17 anni.