Ferito da un colpo di fucile a Castel Madama, finisce male una scampagnata tra amici

3026
Ferito da un colpo di fucile a Castel Madama
Ferito da un colpo di fucile a Castel Madama

Ferito da un colpo di fucile a Castel Madama, finisce male una scampagnata tra amici. L’altra sera, nei campi sotto il paese, un uomo di 42 anni è rimasto ferito, in varie parti del corpo, dopo che è stato incidentalmente raggiunto da un colpo di arma da fuoco, una cartuccia caricata a pallini.

Durante la scampagnata, stando alle prime versioni raccolte dai carabinieri, la comitiva avrebbe trovato l’arma, carica, e nel maneggiarla sarebbe partito un colpo.
I militari sono stati avvisati dai medici del pronto soccorso dell’ospedale di Tivoli, a cui era giunto in codice rosso, e sotto effetto di sostanze alcoliche e stupefacenti, la vittima.

Dopo un paio di giorni di indagini ed accertamenti da parte dei militari è stato denunciato un quarantenne di Castel Madama, già noto alle forze dell’ordine, denunciato per detenzione di arma clandestina.
I carabinieri, comunque, al momento hanno sequestrato sul luogo dell’incidente le due cartucce esplose ed altre 12 ancora cariche.

 

blank