Festa della Musica: “Enfant Prodige” a Tivoli  

340

Con una bella immagine del Teatro Marittimo della Villa di Adriano e con i due eventi organizzati dall’Accademia Ergo Cantemus, con il Patrocinio del Comune di Tivoli, la città di Tivoli fa bella mostra sul sito nazionale della Festa della Musica. L’iniziativa si svolge in occasione del solstizio d’Estate, la giornata tradizionalmente più lunga dell’anno. Nasce in Francia come evento spontaneo nel 1982, tre anni dopo nasce, nelle più importanti città d’Europa l’Associazione europea delle Città della musica. I principi sui quali si basa la Festa sono racchiusi nella Carta dei principi di Budapest e le città aderenti si impegnano a rispettarli. Tra di essi spiccano la gratuità, gli spazi all’aperto, la musica dal vivo e la promozione di essa. Sempre più i Comuni che aderiscono, migliaia i concerti, di ogni genere musicale, che bande, gruppi musicali, solisti, cori, orchestre, eseguono in parchi, piazze, teatri, luoghi monumentali pubblici e privati di gran parte del territorio nazionale. Nel 2020, in piena pandemia, hanno aderito quattrocento città, circa settecento nel 2019. Nell’ambito della festa, che sempre più estende i giorni di svolgimento, due concerti si svolgeranno nel chiostro della Villa d’Este che apre, ancora una volta, le ante del suo portone alla musica.

Villa d’Este Domenica, 13 giugno, ore 18.00 “ENFANT  PRODIGE A TIVOLI”

Benny e Maggie Guli  con la Prof.ssa Cecilia Grillo Nella scenografica Villa d’Este a Tivoli, l’Accademia Ergo Cantemus presenta un concerto esclusivo dei fratelli americani Benny e Maggie Guli, enfant prodige al Pianoforte. Maggie e Benny Guli dalla Pennsylvania negli Stati Uniti, attualmente vivono a Roma dove stanno proseguendo i loro studi. Durante il distanziamento totale, hanno iniziato il Sunshine Project, suonato ogni giorno violino e cantato canzoni sulla terrazza per i vicini; chiamato la loro dottoressa e cantato per lei; creato carte e suonato musica per i loro amici e insegnanti. Per questo sono stati sopranominati “Raggi di Sole” ed “Angeli Musicali”. Dal silenzio e dal vuoto della pandemia, l’Accademia Ergo Cantemus di Tivoli fa nascere il pensiero di celebrare, salutare, pacificare una nuova era di rinascita per mezzo della Musica, attraverso anche gli occhi di interpreti non solo magistrali ma di enfant prodige, recuperando una speciale archeologia sonora della vita. Queste nuove proposte intendono rappresentare anche l’opportunità di creare un momento di riflessione e di meditazione sociale ed individuale.

Prenotazioni www.coopculture.it