Festival Ponte Lupo e i Giganti dell’acqua omaggia Franca Valeri

208
Foto Archivio/2017

Diversi appuntamenti per  la 1ª edizione del festival Ponte Lupo e i Giganti dell’acqua, una rassegna di visite guidate e incontri in uno dei luoghi più significativi dell’Agro Romano Tiburtino Prenestino, organizzata dall’Associazione Ponte Lupo il gigante dell’acqua in collaborazione con il FAI Roma e sostenuta dal comitato promotore per il Distretto Archeologico Rurale. Alla voce dei volontari del FAI si unirà anche quella degli artisti che sostengono il progetto, come ad esempio U.M. Passeretti che ha realizzato il manifesto originale per questa prima edizione.

Il festival si concluderà il 31 luglio con la serata “In memoria di una signora amica”, dedicata alla grande autrice e attrice Franca Valeri, recentemente scomparsa, che fu madrina di Ponte Lupo, dove interverranno Sabina Guzzanti, Pino Strabioli, Paola Minaccioni, Orsetta De Rossi e Urbano Barberini con momenti musicali dell’orchestra Gli Archi del CDM diretti dal maestro Federico Biscione, a cura del Centro Diffusione Musica di Tivoli.

Prenotazioni obbligatorie su faiprenotazioni.fondoambiente.it

L’Associazione ha lanciato anche una petizione https://www.change.org/p/presidente-della-regione-lazio-nicolazingaretti-no-alla-discarica-di-porta-neola-vicino-villa-adriana che ha già superato le 6000 firme a favore del distretto archeologico rurale dell’Agro Romano Tiburtino Prenestino e per dire No alla discarica.