Fiano Romano dice sì a “COMUNI-CHIAMO”1 min di lettura

1506

Il Comune di Fiano Romano “per ottimizzare il rapporto cittadino-ente ha aderito gratuitamente alla piattaforma web Comuni-Chiamo, un gestionale che sfrutta il potenziale dell’intelligenza collettiva”.

A darne notizia lo stesso Comune. Grazie a questo sistema dallo scorso 12 marzo il cittadino può inviare “la propria segnalazione attraverso qualsiasi mobile internet device o attraverso una postazione internet fissa, senza la necessità di recarsi fisicamente presso gli uffici di competenza. La segnalazione – in formato testo o media – sarà presa in carico dall’URP (ufficio relazioni con il pubblico)”.
“La segnalazione vista da sempre come problema o criticità cui occorre far fronte – spiega il Sindaco Ottorino Ferilli – con Comuni-Chiamo diventa una risorsa, un punto di partenza e comunque di incontro tra Comune e cittadino”.

TECNICAMENTE…
“Comuni-Chiamo è anche un’app gratuita (su App Store e Google Play) per i cittadini ed un gestionale ottimizzato per i tablet. Sulla home page del sito www.comune.fianoromano.rm.it dal 12 marzo si trova la sezione relativa a Comuni-Chiamo con la pagina personalizzata del Comune. Il cittadino per accedere alla piattaforma, dunque, potrà farlo dal sito del Comune o digitando l’url http://www.comuni-chiamo.com o utilizzando l’app scaricata sul proprio smartphone”.

Testo da visualizzare in slide show