Fortitudo Guidonia,poker contro il Parioli

1468

La Fortitudo Guidonia 1937 cala il contro il Parioli.

La cronaca della gara da parte dell’ufficio stampa della Fortitudo:
Risultato tondo e prestazione convincente. La Fortitudo Guidonia torna alla vittoria, imponendosi per 4 reti a zero sul campo del Tennis Club Parioli nella sedicesima giornata del campionato di serie C2. Un successo meritato che consente ai ragazzi di mister Buono di salire a 31 punti, che valgono la quinta posizione in classifica.
La partita – Sospinta anche in trasferta dai sui numerosi tifosi, la squadra di calcio a 5 della Città dell’Aria sfoggia una prestazione di alto livello. Padrona del campo già dai primi minuti di gioco, il quintetto di Guidonia trova immediatamente la rete del vantaggio grazie a Di Francesco, bravo a concretizzare una pregevole azione corale. Il gol del raddoppio non si fa attendere, è infatti Cannone, al termine di una cavalcata sull’out destro, a battere il portiere del Parioli con un preciso diagonale. La reazione dei padroni di casa è veemente, ma l’utilizzo del quinto di movimento non crea eccessive preoccupazioni alla Fortitudo Guidonia. Nella ripresa il tema del match non cambia: il Parioli cerca disperatamente di riaprire l’incontro, ma è il Guidonia a far suoi i tre punti in palio. Prima con capitan Ceci che, con un tap-in vincente, ribadisce in rete una punizione di Cannone. Poi con Bocci che, su tiro libero, ferma il risultato sul 4 a 0.
Prossimo turno – Sabato al centro Morgana si respirerà aria di big match. La Fortitudo Guidonia ospiterà infatti il Centocelle, quarta forza del gruppo B e formazione di indubbio valore.

Testo da visualizzare in slide show