Frontale sulla Maremmana, 75enne perde la vita1 min di lettura

1135

#NLCronaca – #Tivoli – Un impatto mortale che non ha lasciato scampo al 75enne di Villa Adriana alla guida di una Fiat Panda che la mattina del 26 marzo stava andando verso Tivoli e che è stato colpito in pieno da una Clio, con al volante un 36enne tiburtino, che procedeva in senso opposto e che ha invaso improvvisamente la corsia. Sembrerebbe che il giovane stesse guidando sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.

E’ successo poco dopo le nove del mattino sulla via Maremmana Inferiore all’altezza del chilometro 2+600. Sul posto gli agenti della polizia stradale, guidati dal comandante Raffaele Alessandrini, che hanno provveduto a fare i rilievi e che stanno conducendo le indagini. Inutile l’intervento dei sanitari e dell’elicottero per trasportare il 75enne che è deceduto sul posto. Il 36enne se l’è cavata con qualche ferita e pochi giorni di prognosi. Per lui, denunciato a piede libero, l’accusa è di omicidio colposo e guida in stato di alterazione psicofisica da assunzione di stupefacenti. Sul corpo della vittima verrà eseguito l’esame autoptico.

Via Maremmana Inferiore

Testo da visualizzare in slide show