Furto in edicola: in manette due abruzzesi1 min di lettura

1208

#NLCronaca, #NLGuidoniaMontecelio, sono stati acciuffati dai carabinieri della Tenenza di Guidonia subito dopo aver commesso il colpo: in manette una 47enne di Montesilvano e un 60enne di Avezzano. Per loro l’accusa è di furto con destrezza. Recuperata la refurtiva

IL FURTO

Sono arrivati all’edicola di via dell’Unione a bordo di una Ford Focus per mettere a segno il furto. Mentre uno distraeva l’edicolante, con la scusa delle ricerca di figurine, l’altro si intrufolava nel gabbiotto portando via la borsa della titolare con tutti i documenti e 400 euro. La donna però si è accorta di quanto stava accadendo, ha iniziato ad urlare. I due si sono messi in macchina per cercare di fuggire ma son stati prontamente fermati da una gazzella dei carabinieri diretti dal tenente Salvatore Ferraro che hanno anche recuperato la refurtiva. I malviventi avevano anche gettato dal finestrino il portafoglio della vittima. Per loro l’accusa è di furto con destrezza. La targa dell’auto, sula quale si stanno svolgendo accertamenti, era stata anche modificata: un 3 era stato trasformato in 8.

Testo da visualizzare in slide show