Giornata per la sensibilizzazione nella lotta al tumore metastatico al seno

120

Il Comune di Tivoli aderisce alla giornata per la sensibilizzazione nella lotta al tumore metastatico al seno e illumina la Rocca Pia di rosa da sabato 9 a mercoledì 13 ottobre.

L’obiettivo della manifestazione – che dedica il mese di ottobre alla prevenzione del tumore al seno – è di favorire la conoscenza su una patologia cronica, con la quale convivono oggi in Italia 37mila persone (donne, ma in percentuale minima anche uomini), e le sue problematiche. Oltre all’illuminazione del complesso monumentale della Rocca Pia, domenica 10 ottobre si terrà una passeggiata pedonale e ciclabile attraverso le strade del centro storico di Tivoli, partendo da piazza Rivarola alle 10 e con arrivo a piazza Garibaldi. Saranno, inoltre, installati nelle piazze principali del centro alcuni gazebo per diffondere materiale informativo sulla prevenzione del tumore al seno e per far conoscere meglio il tumore metastatico, ossia un carcinoma mammario al IV stadioche dalla sua sede primaria si è diffuso in altre parti del corpo attraverso le vie linfatiche e i vasi sanguigni, e le possibili terapie in grado di fornire una migliore qualità di vita alle persone che soffrono questa malattia cronica.

Importante sarà la collaborazione dell’Associazione nazionale dei carabinieri in congedo della sezione di Tivoli e della Croce Rossa cittadina.

«L’obiettivo di questa amministrazione è contribuire a mantenere alta l’attenzione su una patologia che purtroppo colpisce molte donne coinvolgendo anche le loro famiglie. Un tema che mi sta particolarmente a cuore», commenta la consigliera comunale Pamela Corbo, che ha supportato le associazioni organizzatrici nella realizzazione dell’evento. «La Rocca Pia si tingerà di rosa anche quest’anno come simbolo alla lotta contro il tumore al seno. L’obiettivo dell’ottobre rosa è sensibilizzare sui temi scientifici e clinici, terapeutici e anche sociali della lotta contro il tumore al seno e al tumore metastatico al seno, e di promuovere l’accesso a diagnosi, controlli e cure tempestive ed efficaci, perché la sensibilizzazione e la prevenzione sono importantissime e bisogna essere a conoscenza del fatto che la ricerca scientifica ha fatto grandi passi avanti, arrivando a individuare percorsi terapeutici in grado di aiutare le persone colpite a vivere meglio. Invito tutte le donne a controllarsi regolarmente e a sottoporsi sempre agli screening gratuiti raccomandati per avere diagnosi precoci. È stato davvero importante sostenere l’associazione “Per lei” e “Abrcadabra” che quest’anno promuovono la passeggiata solidale che si terrà a Tivoli domenica 10 ottobre, alla quale invito tutta la cittadinanza a partecipare. Ringrazio profondamente anche le altre associazioni che hanno sponsorizzato la manifestazione – “Tibur bike team”, “Volontario per te” ed “Europa donna” – e i volontari dell’associazione nazionale carabinieri in congedo e della Croce Rossa tiburtine».

Per informazioni: [email protected]