Giovedì 18 giugno nuovo sciopero dei trasporti: a rischio a Roma bus, metro e treni1 min di lettura

148

Giovedì 18 giugno trasporto pubblico capitolino a rischio per 4 ore, dalle 20 alle 24, a causa dello sciopero nazionale indetto dal sindacato Usb. A Roma l’agitazione interesserà la rete Atac (bus, tram, metropolitane, Ferrovie Roma-Lido, Roma-Civitacastellana-Viterbo, Termini-Centocelle) e i bus periferici gestiti dalla Roma Tpl. Così in un comunicato l’Agenzia per la Mobilità di Roma.