Global strike for future, venedì 15 marzo sciopero mondiale per salvare il pianeta

57

Saranno soprattutto i giovani a scioperare il 15 marzo per un impegno concreto contro il cambiamento climatico! E lo vogliono subito”. Crescono un po’ ovunque i movimenti locali con manifestazioni tutti i venerdì tanto da essere diventati un vero e proprio movimento globale: Fridays For Future è il loro slogan. Nati sulla scia della protesta di Greta Thunberg, la quindicenne svedese che per sensibilizzare il proprio governo dal 20 agosto ha manifestato ogni venerdì di fronte al Riksdag, il parlamento svedese, i movimenti si stanno allargando anche qui da noi. L’appuntamento nazionale è per il 15 marzo, anche gli studenti del nostro territorio si stanno preparando alla mobilitazione.

Il 15 marzo, in tutte le principali citta’ del pianeta, gli studenti di tutto il mondo parteciperanno al Global Strike For Future per dare forza alle parole di Greta e dire che oggi la lotta contro i cambiamenti climatici e’ la sfida piu’ importante che l’umanita’ ha davanti a se’. In oltre 1.300 città in 98 Paesi, studenti e non solo, manifesteranno fuori a municipi e ai parlamenti nazionali.

L’Italia, con le sue 109 piazze, è tra le nazioni più attive, insieme a Usa (117) e Germania (141). Ma ci sono anche Svezia, Gran Bretagna, Australia, Uruguay e di recente hanno aderito anche Cina, Tanzania, Vanuatu, Cuba e Pakistan.

Lascia un commneto

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.