Gruppo Gentilini acquista un terreno a Tivoli

2812

Sarà Tivoli il prossimo investimento del Gruppo Gentilini che ha acquistato un terreno di 5.000 mq dove sorgerà un nuovo polo produttivo, nell’ambito dei piani di sviluppo che prevedono, a partire dall’estate del prossimo anno, anche la produzione di biscotti-gelato. Il gruppo produce dolciumi dal 1890 e ha lo stabilimento sulla via Tiburtina, a ridosso del Raccordo Anulare,
“Lo abbiamo deciso – ha detto Paolo Gentilini, presidente e amministratore delegato della storica insegna – perché si tratta di un mercato che, complice il caldo di stagioni sempre più roventi, è destinato a diventare più importante”.
Quest’anno il fatturato dovrebbe raggiungere i 35 milioni di euro. L’obiettivo strategico dichiarato è di raddoppiare la presenza internazionale puntando sempre di più su Austria, Brasile, Regno Unito, Stati Uniti, Sud Africa e Svizzera dove, particolarmente richiesti, come qui in Italia, sono i biscotti Osvego che fanno parte della produzione fin dagli inizi.
Sul fronte del lavoro  si apriranno quanto prima altre opportunità, per cui consultate  il sito  https://www.biscottigentilini.it/it.