Guidonia Città di fondazione: una guida turistica in diverse lingue1 min di lettura

205
L'assessore alla Cultura, Pubblica Istruzione, Sport e Turismo della città di Guidonia Montecelio, Elisa Strani

Con una rete che raccoglie le Città di Fondazione che vede come capofila Latina è stata formata una piattaforma e la città di Guidonia Montecelio ha creato una guida turistica in diverse lingue. Sono stati indicati i punti più importanti del comune sia dal punto di vista culturale che dal punto di vista ambientale senza dimenticare quello storico.

“Abbiamo cercato di valorizzare al meglio la nostra città e siamo attivi su altri fronti come la rete turistica che vede la figura di Urbano Barberini come protagonista e grazie alla quale siamo riusciti a stringere accordi con la città di Tivoli che sicuramente è la realtà più importante sotto questo punto di vista. Ritengo necessario allargare ad altri comuni queste opportunità”, dichiara l’assessore alla Cultura, Pubblica Istruzione, Sport e Turismo della città di Guidonia Montecelio, Elisa Strani. Restiamo quindi in attesa di poter vedere e sentire questa guida ricordando che oltre agli aspetti razionalistici, la città guidoniana può vantare un borgo eccezionale come Montecelio che la pone in una posizione diversa rispetto alle Città di Fondazione coniugando modernità e storia in una realtà in crescita costante.