Guidonia: collaborazione tra Italia in Comune e Polo Civico

390
Anna Angelini, portavoce del circolo guidoniano di Italia in Comune
Anna Angelini, portavoce del circolo guidoniano di Italia in Comune

Il circolo di Italia in Comune di Guidonia Montecelio, dopo aver avviato un lungo e serio confronto con le forze del Polo Civico, ha deciso di condividere la piattaforma programmatica e collaborare insieme per costruire un’alternativa credibile per il governo della Città.

“La realtà della nostra Guidonia Montecelio – ha commentato Anna Angelini, portavoce del circolo guidoniano di Italia in Comune – è sotto gli occhi di tutti. I problemi anziché diminuire aumentano, e si aggravano. L’Amministrazione sembra incapace di rivolere le criticità e dare risposte ai cittadini. Noi non vogliamo stare immobili ad aspettare gli eventi”.

“Il nostro gruppo – prosegue Angelini – è composto da persone motivate e con una chiara visione di quello che servirebbe alla nostra Città. Idee e progetti che si sposano con quanto fatto, detto e portato avanti dal Polo Civico in questi anni. Dopo diversi incontri abbiamo condiviso la piattaforma programmatica e vogliamo collaborare insieme a loro, certi di poter costituire insieme un’alternativa credibile a questa brutta fotocopia di amministrazione comunale”.

“Siamo lieti – ha aggiunto Franco Ferrigno, portavoce del Polo Civico – di aver incontrato lungo la nostra strada il gruppo di Italia in Comune. Abbiamo condiviso intenti, obiettivi e progetti, siamo convinti di poter collaborare, e bene, per dare un futuro migliore a Guidonia Montecelio. Mai come in questi tempi alla nostra Città serve un’alternativa in grado di garantire soluzioni ai problemi del presente e progetti per un futuro diverso

Lascia un commneto

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.