Guidonia: il Sindaco Barbet risponde ai militanti di Sinistra Popolare

210
Il sindaco di Guidonia Michel Barbet
Il sindaco di Guidonia Michel Barbet

Lettera aperta del Sindaco Michel Barbet di risposta ai militanti di Sinistra Popolare.
“Nei giorni scorsi ho avuto modo di leggere la lettera aperta indirizzata a me ed all’Amministrazione Comunale del MoVimento Cinque Stelle da parte dei militanti di Sinistra Popolare-Guidonia Montecelio.
Ho veramente apprezzato il fatto che i temi contenuti nel nostro appello abbiano trovato nuovamente terreno fertile in quanti credono che è ancora possibile una discussione politica che metta al centro i reali bisogni della città: centralità del lavoro, giustizia ambientale, ferma determinazione nello scongiurare l’apertura del TMB e valorizzazione del nostro patrimonio storico e naturalistico come il Parco dell’Inviolata.
Condivido molto la loro sollecitazione a restituire sempre più spazi pubblici alla cittadinanza per destinarli a finalità sociali. Abbiamo iniziato in questi anni e vogliamo continuare a farlo con più forza, accogliendo stimoli e contributi da chiunque sarà disponibile a lavorare per il bene della Città.
Come ho ripetuto diverse volte, l’Amministrazione Comunale che rappresento è disponibile a dialogare fattivamente con quanti, pur nelle sane e arricchenti differenze, condividano i punti cardinali della nostra azione politica e siano disponibili a mettere a disposizione le proprie competenze ed energie per Guidonia Montecelio. Per questo siamo disponibili a svolgere un primo confronto politico incentrato su proposte utili alla cittadinanza tra una delegazione della nostra Amministrazione Comunale e una delegazione di Sinistra Popolare-Guidonia Montecelio.
Sicuramente i percorsi di condivisione e dialogo con chi ha risposto all’appello e con chi lo farà in futuro richiedono uno sforzo significativo e tanto coraggio a chi se ne fa promotore, ma crediamo che quella dell’apertura alle esperienze politiche sane e forti di Guidonia Montecelio sia la strada giusta”.