Guidonia – Lombardo: più efficienza nell’igiene urbana e ambientale

238

“Nel corso della seduta di Consiglio comunale, tenutasi nella giornata di ieri, è stata approvata la Relazione istruttoria ai sensi dell’art. 14 co.3 del D.lgs. 32/12/2022 n. 201 del Servizio di Igiene Urbana e Ambientale per la Città di Guidonia Montecelio. Una procedura tecnica prevista dal legislatore quando si tratta di esternalizzare servizi pubblici, come nel caso dell’affidamento della raccolta, trasporto e smaltimento dei rifiuti. È notorio, infatti, che l’attuale gestione del servizio necessita di un efficientamento che renda la nostra Città ancora più pulita e presentabile.

La Relazione fotografa, puntigliosamente, l’attuale situazione e pone le premesse per andare a gestire una nuova gara di appalto che consenta di dare riscontro alle necessità rappresentate, in continuazione, anche dalla collettività. Una situazione, quindi, in itinere rispetto alla quale ipotizzare aumenti della Tari e un costo aggiuntivo da ripartire tra gli utenti è una strumentalizzazione politica destituita da fondamento in quanto, allo stato, andrebbero analizzate più varianti, che concorrono alla determinazione del costo, tutte allo stato da individuare, con l’obiettivo, mi pare evidente, di ottenere standard di servizio più elevati a un costo, possibilmente, inferiore”. Così in un comunicato il Sindaco Mauro Lombardo.