Guidonia Montecelio: approvato il piano economico finanziario1 min di lettura

133
L'Assessore Correnti e il Sindaco Barbet

In arrivo oltre un milione di euro di finanziamenti regionali (1.193.000 euro per la precisione) per la realizzazione di una nuova isola ecologica (398mila euro) e di tre compostiere di comunità (795mila euro), previsti nel Piano Economico Finanziario votato il 29 dicembre in Consiglio Comunale.
“La realizzazione di queste compostiere di comunità, finanziata dalla Regione Lazio, consentirà la produzione di compost di qualità. Si tratta in qualche modo di impianti pilota – spiega l’Assessore all’Ambiente Antonio Correnti – pertanto si è scelto di posizionarli in via prioritaria in prossimità del Centro di Cottura Comunale di Via Carlo Todini a Setteville e all’interno dell’Aeroporto militare di Guidonia perché sono strutture che producono una grande quantità di frazione umida, mentre la collocazione nell’isola ecologica di prossima costruzione a Poggio Fiorito andrà ad integrare i servizi già previsti. Quando riusciremo a mandarne altri a regime e le cifre saranno più significative ci sarà un miglioramento ambientale e un notevole abbattimento dei costi di conferimento e trattamento, ora a carico della cittadinanza”.
“La nostra Amministrazione da sempre attenta all’ambiente – conclude il Sindaco Michel Barbet – ha subito compreso la portata di questo finanziamento regionale che porterà un notevole vantaggio nelle tasche dei cittadini guidoniani e una razionalizzazione del ciclo dei rifiuti”.