Guidonia Montecelio: due incidenti stradali tra Casal Bianco e Tiburtina

1969

#NLGuidonia #Cronaca – Due incidenti nell’arco di appena 12 ore, a Guidonia Montecelio tre feriti tra via di Casal Bianco e via Tiburtina.

All’altezza del distributore Tamoil giovedì sera è stato investito un italiano di 54 anni, residente poco distante, subito trasportato in prognosi riservata al policlinico romano Umberto Primo. A travolgerlo è stata una Renault Clio guidata da un uomo di 37 anni che, nel tentativo di evitare il signore claudicante e con le stampelle che stava attraversando la trafficatissima strada, ha tamponato un’Opel Corsa. A bordo della seconda vettura una ragazza di 23 anni che ha riportato ferite guaribili in 30 giorni. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della tenenza di Guidonia Montecelio.

A Villanova di Guidonia, venerdì mattina verso le 7.30, lungo la Tiburtina una Volkswagen Polo guidata da un ragazzo di 25 anni, con a bordo altri due suoi coetanei, mentre procedeva in direzione Tivoli ha tamponato una Fiat punto parcheggiata. Uno dei due passeggeri è stato ricoverato in prognosi riservata nell’ospedale di Tivoli mentre gli altri due sono stati medicati e subito dimessi. 

Testo da visualizzare in slide show