Guidonia Montecelio: mandato all’avvocato Santapichi per ricorrere al Tar sul TMB

144

Con un’apposita deliberazione di Giunta l’Amministrazione comunale di Guidonia Montecelio ha conferito mandato all’avvocato Xavier Santapichi di ricorrere al Tar contro l’ordinanza firmata dal sindaco di Roma Capitale Roberto Gualtieri emessa in qualità di Sindaco della Città metropolitana di Roma con la quale si dispone il collaudo del Tmb di Guidonia Montecelio, attività propedeutica alla sua apertura. 

“Più volte è stata ribadita la contrarietà di questa Amministrazione all’entrata in funzione dell’impianto con procedure accelerate ed emergenziali. 

Una posizione condivisa dal Consiglio Comunale che, nella seduta dello scorso 26 luglio, si è espressa in maniera inequivocabile votando un ordine del giorno che impegna il Sindaco ad adottare ogni atto necessario per non consentire a Roma Capitale di scaricare i propri rifiuti nel territorio del nostro Comune.

“Ritengo, dopo un’attenta analisi dei documenti, che ci siano gli estremi – afferma il sindaco – per ricorrere al Tar a cui chiederemo l’annullamento dell’ordinanza Gualtieri. 

“Non lascerò intentata nessuna strada – continua Lombardo –  che ritengo utile a scongiurare l’entrata in funzione dell’impianto”. 


There is no ads to display, Please add some