Il caso della Triade al Museo Lanciani

303


Montecelio – La rivista “The Journal of Cultural Heritage Crime”, in collaborazione con il Museo Civico Archeologico “Rodolfo Lanciani” e il Comune di Guidonia, organizza una conferenza sabato 15 dicembre dal titolo: “Furto, recupero e restituzione al pubblico. Il caso della Triade Capitolina”. L’opera, unica nel suo genere, riportata alla luce da scavatori clandestini nell’estate del 1992 all’Inviolata e immessa nel mercato illecito d’arte, fu recuperata dai Carabinieri grazie a indagini puntualissime.

Oggi è esposta al Museo “R.Lanciani”, restituita alla fruizione del pubblico. Il programma della giornata prevede:
ore 10:00 Saluti istituzionali (Michel Barbet, Sindaco del Comune di Guidonia Montecelio, Margherita Eichberg, Soprintendente SABAP-RM-MET, Ilaria Morini, Direttrice del Museo Civico Archeologico “R. Lanciani”)
ore 10:15 Serena Epifani, Direttrice di “The Journal of Cultural Heritage Crime”: Il traffico illecito di beni archeologici;
Anna Maria Reggiani, già Direttrice Generale per i Beni Archeologici, La Triade di Guidonia: una scommessa vinta
Roberto Lai, Presidente dell’Associazione Culturale Arciere, Triade Capitolina: dall’identikit al recupero
Filippo Tomassi, già Luog. dell’Arma dei Carabinieri, Arte al servizio dell’arte
Moderatore: Alessandro Ballarò
ore 14:00 Rocca Medievale di Montecelio: visita guidata
ore 16:00 Museo Civico Archeologico “R. Lanciani”: visita guidata immersiva delle sale del Museo con ensemble musicale della Orchestra Ghironda condotta da Giannantonio Ippolito.
ore 16:30 Sala della Triade: dimostrazione di cartografia digitale con riposizionamento virtuale della Triade Capitolina all’interno della ricostruzione della villa romana dell’Inviolata ad opera di Una_Quantum inc.
ore 17:00 Concerto finale e conclusione

Lascia un commneto

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.