Imbocca contromano l’A24, la guidatrice era in stato d’ebrezza1 min di lettura

1943
Imbocca contromano l’A24
Imbocca contromano l’A24

Imbocca contromano l’A24, disavventura per una donna nella notte tra mercoledì e giovedì a Roma. La guidatrice è entrata nel Tronchetto urbano dell’A24, Roma – Pescara, nell’opposto senso di marcia.

Fortunatamente sul suo folle tragitto ha incrociato una pattuglia della Polizia Stradale, di vigilanza proprio su quel tratto di strada, che in pochi istanti ha bloccato l’auto evitando il peggio.

Mancava poco alla mezzanotte quando gli agenti della Sottosezione di Roma Est, subito dopo l’uscita della galleria Pittaluga, in direzione della Capitale, sono stati abbagliati dai fari di una Honda che si avvicinava contromano sulla stessa carreggiata.

Immediatamente gli operatori, azionando i lampeggianti e le sirene, si sono posti davanti all’autovettura, bloccando la pericolosa retromarcia che la conducente, evidentemente accortasi dell’errore, stava tentando di effettuare.

A quel punto, dopo averle fatto invertire la marcia, gli uomini della Polizia Stradale hanno proceduto al controllo di conducente e veicolo.

Alla giovane donna, che è risultata positiva all’etilometro con un tasso alcolemico al di sopra del limite consentito, è stata immediatamente ritirata la patente di guida mentre l’auto è stata sottoposta a fermo.