Impianti degli Arci: apre la piscina, nebbia intorno a stadio e palazzetto2 min di lettura

1977
Palazzetto dello Sport Paolo Tosto
Palazzetto dello Sport Paolo Tosto

Ancora tutto fermo nella Città dello Sport. Sugli impianti sportivi degli Arci sembra gravare una qualche maledizione. Il susseguirsi di problemi e rallentamenti che hanno colpito gli impianti dell’Empolitana sembrano proprio non finire mai. Neanche l’affidamento del bando per la gestione alla Ss Lazio Nuoto ha portato alla riapertura dello stadio, del palazzetto e della piscina. Questa volta, a bloccare l’apertura del polo natatorio, ci si è messa l’Italgas.
< Manca l’allaccio del gas – ha commentato il presidente della Lazio Nuoto, Massimo Moroli – volevamo essere aperti per il 20 di ottobre, ora speriamo di riuscire a cominciare l’attività per il primo dicembre. E’ tutto pronto, manca solo il gas. Stiamo aspettando che la pratica termini il suo iter burocratico. Nel frattempo continuiamo a tenere aperta la piscina ogni giorno, stiamo pagando manutenzione e personale senza poterla utilizzare. Abbiamo anche raccolto oltre 250 iscrizioni per i corsi di nuoto, le persone ci stanno aspettando volentieri perché vedono che è tutto pronto ma dobbiamo riuscire a dare il via quanto prima. Nel frattempo abbiamo eseguito una prima serie di lavori, rimandando quelli non indispensabili >.
Ma se per il polo natatorio la situazione si potrebbe sbloccare nel giro di pochi giorni, così non si può dire del palazzetto dello sport e soprattutto per lo stadio Olindo Galli. Durante i controlli necessari per stilare il “verbale di consistenza” sono emersi diversi problemi.
< Per queste due strutture ci sono altre questioni da affrontare – continua Moroli – il palazzetto Paolo Tosto potrebbe essere riaperto in poco tempo mentre per il campo di calcio ci sono più problemi. Si dovrebbero effettuare dei lavori più importanti tanto sulla struttura quanto sugli impianti, ma sono interventi di competenza dell’amministrazione comunale. Dopo le verifiche effettuate dai nostri tecnici, insieme a quelli del comune, sono state evidenziate queste situazione di criticità ma ci sono dei problemi con i costi di questi lavori. Si sta valutando come risolverli, magari ricorrendo al credito sportivo >.

palazzetto, sport, paolo tosto, arci, lazio nuoto, tivoli

Testo da visualizzare in slide show

Lascia un commneto

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.