Incidente di caccia, ferito gravemente 58enne

1690

Guidonia Montecelio, tragedia sfiorata ieri mattina quando un cacciatore, per errore, ne ha ferito un altro: 58enne di Guidonia si trova ora in prognosi riservata al Policlinico romano Umberto I. Per il 52enne guidoniano che ha sparato e che è subito corso a soccorrere il ferito è scattata la denuncia per “lesioni colpose”.

E’ successo ieri mattina prima delle 8 all’apertura della caccia alla tortora. Due gruppi di cacciatori si trovavano in zona Colle Rosa a La Botte. Il 58enne forse ha fatto un rumore che ha fatto pensare al suo collega, appartenente ad un altro gruppo di cacciatori, che si trattasse di una preda. L’uomo è stato così raggiunto dai pallini calibro 12 che l’hanno ferito ad un occhio e al torace. Il 52enne, accortosi di quanto accaduto, ha poi accompagnato il ferito in ospedale. Si tratterebbe quindi di un incidente. Sono comunque in corso accertamenti della polizia di Tivoli diretta dal vicequestore Alfredo Luzi.

Il monumento sulla rotatoria a La Botte

Testo da visualizzare in slide show