L’INTERIVISTA, Alessandro Baldacci consigliere comunale e consigliere del sindaco per lo Sport1 min di lettura

2373
Alessandro Baldacci consigliere comunale e consigliere del sindaco per lo Sport.
Alessandro Baldacci consigliere comunale e consigliere del sindaco per lo Sport.

Nuova vita per quattro impianti sportivi tiburtini, in arrivo circa 1.5 milioni di euro per la pista di atletica dell’Olindo Galli, la riqualificazione del Campo C della Città Sport con la trasformazione in stadio per il rugby, la sistemazione del Palazzetto dello Sport ed un nuovo manto in erba sintetica per Campo Ripoli. I fondi sono certi, ora gli uffici del comune stanno lavorando per realizzare gli interventi.

A fare il punto della situazione su questi interventi è Alessandro Baldacci consigliere comunale e consigliere del sindaco per lo Sport.

A che punto sono le procedure per avviare i lavori finanziati dal credito sportivo?

Entro fine mese avremo i progetti esecutivi e poi si potranno fare le gare per l’affidamento dei lavori che, in questo modo, potrebbero iniziare per metà giugno.

Come mai sono stati scelti proprio quegli impianti, che progetti ha il Comune?

Abbiamo fatto una valutazione per scegliere gli impianti da inserire nelle richieste di finanziamento al Credito Sportivo. A Campo Ripoli il manto erboso è usurato e necessitava di rifacimento. Poi gli altri lavori all’Arci, per il Campo C, il palazzetto dello sport Paolo Tosto e la pista di atletica all’Olindo Galli, serviranno a rilanciare la Città dello Sport. Quelle strutture sono costate milioni di euro, noi vogliamo renderle operative e funzionanti. Così da poterle sfruttare appieno. L’obiettivo è quello di organizzare nella Città dello Sport meeting ed eventi a livello nazionale, ed internazionale. Strutture come quelle tutte le città vorrebbero averle. Noi ci puntiamo molto”.

1 Commento

Lascia un commneto

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.