L’ ASA Tivoli SpA celebra la 51esima Giornata Mondiale della Terra

453

ASA Tivoli SpA celebra la 51esima Giornata Mondiale della Terra, il 22 aprile,  puntando sui giovani e sull’educazione ambientale, un connubio capace di incidere sul futuro del pianeta. A continuazione del progetto educativo partito lo scorso dicembre, grazie alla sinergia tra la municipalizzata del Comune di Tivoli, La Fenice Cooperativa Sociale e NaturalMente Srl, per l’Earth Day è prevista una giornata tra didattica e gioco, declinata in chiave ambientale, per un totale di 5 lezioni digitali dedicate alle classi della primaria, presso la Scuola Taddei, un istituto particolarmente attento alla tematiche ecologiche, tanto da essere definito ‘rifiuti zero’ anche grazie alla pratica del compostaggio in loco.

“La giornata dedicata alla Terra dal 1970, è l’unica globalizzazione avviata dall’Umanità che cerca di reimpostare le attività antropiche ed economiche all’insegna dell’Ecologia”, dichiara l’Ing. Francesco Girardi, Amministratore Unico di ASA Tivoli SpA. “In occasione di questo evento Mondiale,  Tivoli con le Scuole Pubbliche e Private, da anni coinvolte nei progetti di educazione ambientale di ASA, partecipano in modo  accorato unendo con l’opera quotidiana, la propria voce a quella delle ormai 175 Nazioni nel Mondo aderenti”.

 

L’educazione ambientale, nel Comune di Tivoli, non si è mai fermata, nonostante la pandemia. Dallo scorso dicembre, data di inizio del progetto educativo (qui è possibile rivedere la registrazione http://bit.ly/3e-conferenza), sono state realizzate delle lezioni a distanza, in digitale, con studenti delle scuole primarie, delle secondarie di primo e secondo grado. I primi video incontri si sono svolti con l’istituto Tivoli Forma, scuola a partecipazione comunale, per poi coinvolgere l’Istituto comprensivo Baccelli con le classi delle elementari e delle medie, il Convitto Nazionale, le classi della primaria di secondo grado della Vincenzo Pacifici di Villa Adriana  e, in ultimo, il ciclo di elementari della Scuola Taddei.  Ad oggi si sono già svolti 24 video incontri, per 24 classi ed un totale di 319 alunni.